Condividi:

004Nel caldo pomeriggio africano, il branco di leoni è sdraiato all'ombra di un marula: tutti sonnecchiano eccetto una femmina che tiene d'occhio i tre cuccioli intenti a simulare maldestri combattimenti e attacchi reciproci.
Questa scena divertente ci racconta un comportamento molto diffuso tra gli animali evoluti, tipico dei mammiferi (in particolare di carnivori e primati) e più raramente riscontrabile anche tra gli uccelli. Si tratta del gioco.
Il gioco occupa i cuccioli per parecchie ore al giorno e se apparentemente può sembrare un'attività puramente ludica, in realtà riveste un ruolo importantissimo nella formazione e nell'apprendimento di ciascun individuo.

Mentre tra gli ungulati il gioco si limita a semplici test fisici come balzi e corse, tra i carnivori e i primati si riscontrano forme di gioco più complesse, tra le quali le fondamentali sono il gioco acrobatico, quello investigativo e quello sociale, ciascuna condotta con modalità e scopi differenti. Leggi l'articolo >>

e-max.it: your social media marketing partner

Siamo professionisti

African Path si avvale per i suoi viaggi esclusivamente di guide professioniste, addestrate e registrate presso:

Zimbabwe Tourism Authority Zimbabwe Ministry of Tourism FGASA

Iscriviti alla Newsletter

Vorresti fare un viaggio in Africa ma non sei ancora deciso? Ti manderemo i nostri programmi aggiornati e ti faremo venire voglia di riempire lo zaino!