Condividi:

Magorora Primary School, nel cuore dello Zimbabwe rurale, è la più antica scuola lungo la pista Binga-Karoi, costruita nel 1981 dopo l'indipendenza. Accoglie più di 300 bambini, dalla prescuola (circa 60 bimbi tra i 3 e 5 anni) ai sette gradi della Primary School, dai 6 anni ai 13.

A Magorora i bambini non vestono capi firmati, non arrivano in auto, ma a piedi; quando prendono un brutto voto non si arrabbiano con gli insegnanti. Quando prendono un brutto voto, nemmeno i loro genitori se la prendono con gli insegnati.
A Magorora non ci sono quaderni e penne per tutti, ma i bambini studiano con impegno e quando l'insegnante spiega ascoltano in silenzio perché qui, l'obbiettivo non è ottenere un pezzo di carta con su scritto “promosso”, ma imparare il più possibile per potere avere un futuro, domani.

 

La vita non è facile a Magorora: manca materiale didattico, le termiti stanno consumando le travi delle aule e le piogge hanno sppazzato via il tetto di una delle aule della prescuola e abbattuto parte dei muri perimetrali, così i 60 bambini sono costretti a stare tutti ammassati in una sola aula. Ma gli insegnanti, a dispetto della loro misera paga dicono di amare questo lavoro e lo fanno con dedizione. Anche gli alunni studiano con impegno, perché sanno che, come recita il motto di Magorora, “la scuola è la fonte del sapere”.

Ma qualche volta arriva anche qualche bella sorpresa: dopo un lungo viaggio impolverato lungo la pista che viene da Binga, i nostri viaggiatori (prima Giovanni e Flavia, poi Mic, Elia, Daniela, Vittorio e Rosanna) hanno avuto il privilegio di visitare la scuola e di donare più di 250 quaderni e penne agli alunni. Inoltre, insieme alla NGO Divine Mercy Trust di Harare, stiamo lanciando una raccolta fondi per raggiungere la cifra di 1000 dollari, sufficiente per ristrutturare l'aula della prescuola distrutta dalle iogge. (Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
Sono piccole gocce, ma importanti per alimentare la sorgente del sapere di una piccola scuola rurale come tante, in Africa.

 

e-max.it: your social media marketing partner

Siamo professionisti

African Path si avvale per i suoi viaggi esclusivamente di guide professioniste, addestrate e registrate presso:

Zimbabwe Tourism Authority Zimbabwe Ministry of Tourism FGASA

Iscriviti alla Newsletter

Vorresti fare un viaggio in Africa ma non sei ancora deciso? Ti manderemo i nostri programmi aggiornati e ti faremo venire voglia di riempire lo zaino!