Condividi:

Il sole scende rapido dietro l'orizzonte delle cascate che magicamente si tingono di arancio, poi di rosa, poi di viola, prima di essere inghiottite dal buio. E nella notte africana resta soltanto il rombo dell'enorme massa d'acqua che precipita ruggendo nella gola.


Ma questa è una notte speciale: è una notte di luna piena. Sorge rapida da dietro glia lberi della fresta come rapido è scomparso il sole; è tonda grande e luminosa ed immediatamente le cascate riprendono a mostrarsi in una veste sconosciuta. In un quadro mozzafiato in bianco e nero, esse sono ancora più suggestive di quando vestono la luce diurna e l'arcobaleno che durante il giorno è un arco multicolore, ora è un alone di luce bianca che pare una magia si qualche strega nascosta nella boscaglia.

Ma è al fondo del sentiero che lo spettacolo toglie letteralmente il fiato. Di fronte a Knife Edge, lo scoglio appuntito come la prua d'una nave che si affaccia sul fronte delle cascate, l'orrido illuminato dalla luce rifelssa della luna e la massa d'acqua bianca che vi precipita danno vita ad un paesaggio primordiale di fronte al quale ci sentiamo annullati.
Ogni notte di luna piena, le Cascate Victoria possono essere visitate dope le 18,00 per conoscerle nel oro più intimo ed incantevole abito notturno.

e-max.it: your social media marketing partner

Siamo professionisti

African Path si avvale per i suoi viaggi esclusivamente di guide professioniste, addestrate e registrate presso:

Zimbabwe Tourism Authority Zimbabwe Ministry of Tourism FGASA

Iscriviti alla Newsletter

Vorresti fare un viaggio in Africa ma non sei ancora deciso? Ti manderemo i nostri programmi aggiornati e ti faremo venire voglia di riempire lo zaino!