Condividi:

8 Marzo: festa delle donne. Oggi, per noi impegnati nel sostegno dell'ambiente e nella conservazione della biodiversità in Africa, non possiamo fare a meno di non menzionare con orgoglio tutte le donne impegnate nella difesa del nostro patrimonio naturale.

March 8th: women day. Today, all of us are involved in environment and biodiversity conservation in Africa, we can't avoid to proudly mention all women working in supporting and defending our wildlife and natural heritage.

Da noi in Zimbabwe, le donne ricoprono un ruolo molto importante vestendo in gran numero la divisa da Game Scout dei Parchi Nazionali.
Dal Sudafrica invece ci arriva un esempio straordinario di impegno: la Black Mamba Antipoaching Unit, fondata nel 2013, è un'unità antibracconaggio composta per la maggior parte da donne. Essa opera nell'area di conservazione naturale di Balule, ad ovest del Parco Nazionale Kruger e conta 26 membri femminili addestrati all'attività di prevenzione e repressione. Il loro lavoro è fondamentale per la salvaguardia di specie come il rinoceronte, il licaone e il ghepardo, fortemente minacciate dalla caccia di frodo.


Per informazioni: Black Mambas Aunti-Poaching Unit, P.O. Box 1187, Hoedspruit, South Africa 1380 (Facebook: https://www.facebook.com/blackmambasapu/).

P.s.: grazie di cuore a Sara Lucchetti che mi ha dato l'idea di ricordare le donne impegnate nella conservazione e nella difesa dell'ambiente.

From South Africa another good example comes to us: the Black Mamba Antipoaching Unit, founded in 2013, is majority-women antipoaching unit. It is deployed in the Balule Natular Conservation Area, west to Kruger National Park and it counts 26 women trained for antipoaching operations. Their work is fundamental for the conservation of endangered species like rhino, wildog and cheetah, hardly treated by poachers.



Info at: Black Mambas Aunti-Poaching Unit, P.O. Box 1187, Hoedspruit, South Africa 1380 (Facebook page: https://www.facebook.com/blackmambasapu/).

P.s.: thanks very much to Sara Lucchetti that gave me the idea to remember all women involved in conservation and environment suppport.

 

Photo credit: Black Mamba APU Team

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Siamo professionisti

African Path si avvale per i suoi viaggi esclusivamente di guide professioniste, addestrate e registrate presso:

Zimbabwe Tourism Authority Zimbabwe Ministry of Tourism FGASA

Iscriviti alla Newsletter

Vorresti fare un viaggio in Africa ma non sei ancora deciso? Ti manderemo i nostri programmi aggiornati e ti faremo venire voglia di riempire lo zaino!