Condividi:

Sinuoso, elegante, agile e veloce: una vera macchina da caccia estremamente specializzata. Ma perché allora il ghepardo è oggi una specie in pericolo di estinzione?

I fattori che determinano la fragilità del ghepardo sono molteplici, e l'accentuata specializzazione di questo felino è uno dei principali. La forte identità genetica, la panmissia, la riduzione dell'habitat ed il cnseguente conflitto con l'uomo completano il quadro.
I ghepardi dello Zimbabwe hanno seguito più o meno lo stesso declino dei cugini nel resto del contimente, anche se, alle soglie del 2000, si contavano ancora più di 1500 esemplari, concentrati per circa l'80% nei territori delle aziende agricole. In queste aree i ghepardi vantavano anche un tasso di crescita elevato, mentre nei parchi nazionali e nelle aree protette, la mortaliltà infantile e adulta risultava superiore a causa della presenza di predatori concorrenti e superiori quali leoni e iene.

Con la riforma agricola del decennio 2000-2010, lo Zimbabwe vide drasticamente diminuire la popolazione di questo felino, principalmente a causa del frazionamento degli appezzamenti agricoli e di conseguenza dell'habitat. Oggi, nel paese, la situazione del ghepardo è migliorata e popolazioni di Acinonix jubatus sono presenti a Mana Pools, Chewore, Hwange, Matetzi, Victoria Falls, Gonarezhou e Malilangwe, nonché nelle concervancy della Savé Valley.

Per saperne di più su ghepardi e la loro situazione in Zimbabwe: libro "All'ombra dell'albero delle salsicce" (G. Bauce)

e-max.it: your social media marketing partner

Siamo professionisti

African Path si avvale per i suoi viaggi esclusivamente di guide professioniste, addestrate e registrate presso:

zta logo Zimbabwe Ministry of Tourism FGASA

Iscriviti alla Newsletter

Vorresti fare un viaggio in Africa ma non sei ancora deciso? Ti manderemo i nostri programmi aggiornati e ti faremo venire voglia di riempire lo zaino!